Obiettivo Regno Unito: specializzazione in Inghilterra

Punto e a capo

2 commenti

Calma. E pazienza.

Vi devo aggiornare brevemente, non posso lasciare tutte queste persone a credere che una marea di fortunelli italiani sono stati presi così facilmente al Foundation Programme… long story short: non siamo l’unica nazione che non riesce a gestire l’ingresso in specializzazione!

Come vi avevo accennato, l’SJT aveva un answer sheet di quelli rossi che, per dare le risposte, hanno le caselline da annerire a lapis. Ebbene, pare che in “un numero limitato” (a detta del FPAS) di test le risposte cancellate siano state contate e quindi, siccome due risposte per riga valevano zero, hanno sbagliato a dare i voti ad un sacco di gente! Non si sa bene quanti siano stati i test interessati, oggi è uscito 1250 (in una lettera pubblicata scritta dalla BMA) che non sono pochi.. sono quasi il 20% del totale!

Dato che si sono accorti di questo errore hanno guardato se c’era tanta gente che aveva avuto punteggi sbagliati per questo motivo, ed hanno deciso di RICONTROLLARE I PUNTEGGI DI TUTTI I TEST e rifare da capo il processo dell’Allocation. Ricontrollare, a mano. Più di 7000 test. In poco più di una settimana. Follia.
Ogni medical school controlla i test dei propri studenti. Immagino che i nostri li controllino all’Eligibility Office? Qualcuno ha mica chiesto all’UKFPO se ci ricontrollano anche a noi? (penso di sì, ma chissà… e non ho intenzione di mandare la mail.. ho troppe situazioni in ballo in questo momento per poterci mettere anche questo in mezzo)
Edit: hanno appena mandato una mail che anche i nostri test saranno ricontrollati dal MSC (Medical School’s Council).

Insomma: Liverpool no more!!

Ricomincia tutto da capo, l’attesa snervante di sapere il risultato e dove passerò i prossimi 2 anni della mia vita… solo che adesso, dopo tutta questa concitazione, ci rimarrò MALISSIMO se il mio punteggio risulta più basso (per una questione di curva) o comunque il mio piazzamento scende perché altra gente prende di più e non vengo più presa durante la primary allocation!!!! E so che questa è una possibilità, perché gli inglesi hanno in media punteggi più alti del mio!

Che stress.

Per lo meno l’essere italiani ci pone in una sorta di vantaggio: siamo talmente abituati ad uno stato di instabilità e precarietà riguardo al nostro futuro che siamo in grado di affrontare questa situazione con un minimo di sangue freddo… gli inglesi su twitter stanno sclerando tantissimo.. :D spettacolare.

Comunque, nuovo conto alla rovescia per l‘8 marzo alle 9 del mattino… ovvero le nostre 10.
Forza e coraggio a tutti voi che siete in questa situazione! Ci tocca solo aspettare.

2 thoughts on “Punto e a capo

  1. Confusation Programme…….
    Assurdi… non è roba da inglesi questa qua!!!
    Sarà x le parole del ministro della sanità ???

    • non era molto da inglesi effettivamente.. però ci hanno tenuti molto informati (anche un po’ a presa di culo, quasi), ed almeno hanno avuto il coraggio di dirlo.. rischiosissimo! :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...