Obiettivo Regno Unito: specializzazione in Inghilterra


15 commenti

UoA, queste sconosciute

A meno che non siate assolutamente orientati su una città in particolare per un motivo o un altro, se state pensando o siete nel processo di applicare per il Foundation Programme via National Recruitment, vi troverete leggermente in confusione a fare il ranking delle 21 Units of Allocation.. Io feci una tabella in cui consideravo vari fattori, tra cui la percentuale di richiesta dell’anno precedente, se offrivano alcune rotation che a me interessavano, ecc.. alla fine andai piuttosto a caso. E poco dopo la chiusura delle application scoprii alcuni siti utili, quindi li presento ora sperando che non sia troppo tardi!

Vi linko qua sotto due siti che fanno un po’ da guida alle varie UoA.. ce ne sono altri in giro per il web, penso che possano essere utili per farsi un’idea delle varie aree.. inoltre forniscono delle mappette con indicati gli ospedali e le varie Foundation Schools, molto utili! le informazioni fanno prese con un po’ di elasticità mentale perché le UoA sono grandi e non è detto che sia vero quello che c’è scritto lì… però almeno ci si fa un’idea!

  • http://www.thequackguide.com/uk qui è indicata com’è la zona, cosa c’è da fare, quanto si spende per l’affitto, qual è il profilo del tipico paziente. Non sono sicura di quanto sia aggiornato però
  • http://foundationschools.info/index.html da meno dettagli sulle UoA rispetto al primo ma questo sicuramente è aggiornato. Ha inoltre un’utilissima tabellina di paragone delle UoA.
  • http://www.gmc-uk.org/help/nts2012reportingtool.htm Questo è uno strumento del GMC che permette di vedere tabelle create sul feedback dei trainees (dagli F1 ai Reg più anziani). E’ necessario Firefox o Internet Explorer per utilizzarlo, se riuscite a capire come funziona (è piuttosto complesso) è uno strumento piuttosto utile per paragonare le varie Deaneries e i post all’interno di una data Foundation School.

Penso di aver finito i link utili per oggi, prima o poi farò una pagina dedicata solo a loro oltre al riquadretto sulla colonna destra ma per ora questo posto dovrà bastare.
Un saluto, a presto!
Fede

Annunci


14 commenti

Little news so far

Ciao a tutti!

Sono stata poco presente in questo ultimo periodo, ma la laurea alle porte mi ha obbligata a concentrarmi un pochino sull’Università Italiana e non pensare troppo al futuro in Inghilterra..

Il 22 avevo la prima scadenza relativa alla mia Unit of Allocation. Mersey infatti richiede di fare il ranking dei Trust prima e solo successivamente quello dei programmi. Quindi per ora ho messo in ordine quelle che sono le mie priorità rispetto agli ospedali offerti… ho dato le mie preferenze agli ospedali più piccoli di periferia. A parte il fatto che in quelli grandi universitari non sarei entrata dato il basso punteggio, ho deciso di adottare questa strategia perché ho visto per esperienza che negli ospedali più piccoli di solito ci sono persone più disposte ad insegnare e l’ambiente è più tranquillo (per quanto possibile), cosa che non è sempre vera in quelli grandi e molto busy.

Poi ho provato a guardare i programmi di ogni Trust. Tutti gli ospedali/gruppi di ospedali infatti sono obbligati a pubblicare i “programmi” che offrono sia agli F1 che agli F2. I programmi sono le combinazioni di reparti, ad esempio un programma può essere:

  • Rotation 1: Respiratory Medicine
  • Rotation 2: General Surgery
  • Rotation 3: Gastroenterology

Guardando i programmi offerti da ogni Trust ho capito più o meno che tutti offrono programmi interessanti. Mi sono fatta una tabella in cui ho elencato i reparti che vorrei ottenere ed ho visto per ogni Trust quanti posti hanno disponibili.. Ad esempio in un Trust non c’è la possibilità di fare una rotation dal  Medico di Famiglia (GP), sapendo che è una cosa che voglio provare metterò questo Trust molto in basso.

Poi per il resto sono andata a caso. L’unica certezza è che l’Isola di Man è andata in fondo alla lista. Da un lato sarebbe molto molto interessante vivere lì (per due anni e basta però eh), oltre che remunerativo (ci sono meno tasse che in UK, offrono affitto e utenze gratuiti), quindi se ci capito pace.. spenderò tutti i soldi risparmiati in voli aerei per rientrare in contatto con la civiltà!

Martedì ci dicono i risultati, e dopo dovremo fare il ranking dei programmi del Trust in cui siamo finiti.

Staremo a vedere!


7 commenti

Ma?????

http://www.foundationprogramme.nhs.uk/news/story/important-communication-regarding-the-fp-2013-allocation-proces

Oh Sweet Jesus!!Ci mancava solo questa. A parte altri (potenzialmente grossi) problemi che non sono in relazione con il National Recruitment e sono mi sono capitati tra capo e collo ieri, pure l’UKFPO doveva mettersi a fare scherzi ora…

Io il 4 ho una prima scadenza: devo mettere in ordine di preferenza i Trusts che fanno parte della UoA Mersey.. quindi in pratica gli ospedali in cui si svolge il lavoro. Sono in tutto 12 e alcuni sono a Liverpool, altri nelle cittadine vicine, uno è sull’Isola di Man… devo dare un’occhio a quali reparti offrono che potenzialmente potrei ottenere e quindi metterli in ordine… non è semplice ma per lo meno adesso si tratta di ordinare unicamente i Trusts. Alcune UoA richiedono di mettere in ordine di preferenza tutti i Programs (quindi combinazioni di lavori… c’è gente che deve ordinare più di 120 cose!!! una sorta di incubo), a me questo passaggio sarà richiesto dopo.

Non avrò modo per un paio di giorni almeno di aggiornare il blog su questo processo, mi dispiace molto ma sarò AWOL for a while. Appena riesco comunque vi aggiorno!

A presto,
Fede


17 commenti

PRESA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Congratulations. We are pleased to inform you that you have scored highly enough to be on the primary allocation list for FP 2013.

Mi hanno presa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Sto ancora tremando, sono in più totale confusione….. non capisco più niente!

UoA Mersey (quella di Liverpool e dell’isola di Man, per la gioia di Carlo) la mia quinta scelta!

L’SJT non è andato malissimo (ho preso tipo 38,6 ma non so quanto sia la media) ma non m’importa proprio nulla di quel punteggio!!! Appena ho letto la mail che mi hanno mandato con la frase qua sopra sono impazzita, non riuscivo  nemmeno a fare il log-in (o log-on per i nostri amici british) nel mio account dell’UKFPO per vedere dove diamine mi avevano presa…………….

Appena mi riprendo dettaglierò di più quello che tutto ciò vuol dire, ancora non l’ho ben chiaro nemmeno io! L’unica cosa che so è che devo fare il ranking dei programmi che offrono in questa UoA entro l’8 marzo (ma offrirò più informazioni later su questo).

O MIO DIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO, sono entrataaaaaaaaaaa!

Voi altri che avete fatto l’application?? Fatemi sapere (anche per mail se non volete scrivere qui) che sono veramente curiosa!


7 commenti

Application Submitted!

Bon, fatto! Ho consegnato da meno di mezz’ora!!

Non è stato per niente difficile, tutte le informazioni che richiedevano erano già state pre-annunciate dall’Handbook.
Ah, un consiglio che mi è stato dato: evitare di consegnare dopo le 19.30, che se ci viene scritto l’orario di consegna quelle che arrivano dopo questa ora le svalutano un po’ (??? ma che senso avrà… inoltre non sono sicura di quanto questo valga per l’Application del FP, ma meglio non rischiare).

La lista di preferenze dell’UoA invece l’ho compilata molto a caso. Avevo capito più o meno quali erano le mie top 3 e quali sono quelle che vorrei evitare (circa 6, che ho numerato a partire da 21 in su), quelle in mezzo le ho messe a seconda della competizione e della vicinanza a Londra, dove vive Carlo (per ora.. sperando di riuscire a stare per lo meno vicini anche quando lui entrerà nel Core Training). Un po’ a caso, insomma.

Quindi alla fine le prime sono East Anglia, Wessex e Trent. Speriamo!

Una volta consegnata l’application la si può rivedere nella propria pagina del FPAS, e al bisogno si possono modificare l’indirizzo, numero di telefono e le references, tutto il resto invece è immodificabile. Ovviamente il terrore è rendersi conto adesso di aver sbagliato qualcosa, ma è impossibile perché avrò riletto tutto 5 volte! ahah :)

A fine ottobre renderanno pubblici i punteggi totali dell’Educational Performance Measure, quindi anche quelli relativi a pubblicazioni, premi, ecc. ma di questo m’importa poco, purtroppo! Poi il 7 dicembre ci sarà l’SJT ed avremo i risultati e le eventuali allocations il 25 di febbraio!! Mi sembra un tempo infinito!

Poi è saltato fuori un Questionario che sarà da compilare a febbraio, e che non avevo capito che ci sarebbe stato. Tutt’ora devo ben capire a che cosa serva, ma non dovrebbe essere niente di che..

Aver consegnato mi toglie un pensiero, ora c’è da iniziare a studiare per il Situational Judgement Test!

Un saluto a tutti!!


5 commenti

Come scegliere le UoA?

Finalmente si sono aperte le iscrizioni al FPAS (Foundation Programme Application System), è stato veramente semplice iscriversi. Una volta registrati si può vedere il proprio score “accademico”, che è stato valutato dall’Eligibility Office in base ai documenti consegnati ad Agosto.

Ben più importante è il fatto che sono adesso visibili le diverse Units of Application, o UoA. Queste sono fondamentalmente gruppi di Foundation Schools in cui si svolge il FP, che sono state riunite in modo da facilitare il processo dell’application e l’assegnazione degli studenti/neo-laureati. Ci sono 22 UoA (circa), e queste devono essere elencate in ordine di preferenza durante l’Application.
Ogni UoA racchiude all’interno diverse Foundation Schools e ciascuna scuola presenta diversi programmi, già visibili. Un programma è fondamentalmente quello che chi viene preso si troverà a fare per i due anni di contratto. Alcune scuole immettono programmi solo per il primo anno, ed i posti di lavoro del secondo vengono contrattati dopo (meglio, secondo me… almeno c’è più possibilità di fare quello che uno vuole, almeno al secondo anno).. Per intenderci un programma elenca i 6 reparti (x 4 mesi ciascuno = 2 anni) in cui uno poi lavorerebbe. Ad esempio:
-Cardiology
-Emergency Medicine
-GP
-General Surgery
-Obstetrics and Gynaecology
-Paedriatics

La scelta del programma viene dopo che si è stati assegnati alla UoA, ma a volte sapere quali programmi sono available può essere utile.. ad esempio io so per certo che voglio fare una rotation in General Practice, se una UoA non offre assolutamente alcun programma con questa opzione posso pensare di non metterla certo come prima scelta.

Ora, come scegliere quale UoA mettere come prima scelta, e come scegliere l’ordine delle preferenze?

Partiamo dal presupposto che di geografia dell’Inghilterra ne so veramente poca… soprattutto se divisa in contee, come fanno per la maggior parte delle Units… praticamente sto ancora tentando di capire le varie UoA quali città comprendono! :) Qui sotto metto la mappetta della UoA con il nome… non è niente di che (l’immagine era veramente piccina), finché sul sito ufficiale c’è la carta interattiva conviene guardare da lì (https://fpas.konetic.net/CONFIG/FPAS/StaticPages/CAC/GeneralInfo.aspx)!

Image

Bene, una volta capita più o meno la geografia…. è un dramma! Cioè, su quali basi dovremmo scegliere il posto in cui vivere e lavorare per i prossimi due anni (o più), senza avere alcun contatto?

Io ho deciso di basarmi un pochino su quelle che sono le percentuali di richiesta delle varie UoA dell’anno scorso.. ovviamente non è una garanzia che le preferenze degli studenti inglesi rimangano quelle, ma credo che più o meno siano dati abbastanza costanti negli anni. Sull’Handbook c’è un’utilissima tabella che fornisce proprio questi dati, ovvero le richieste come prima scelta della UoA, il numero di posti disponibili ed il competition ratio. Faccio un copia e incolla qui sotto!

Image

Ho cerchiato in rosso quelle UoA che hanno una copetizione maggiore o uguale al 100%. In queste infatti anticipo che sia difficile per me entrarvi, prendendo in considerazione che parto da 34 punti su 50 (il minimo, corrispondente all’ultimo decile del corso -bwaaa! non è veroooo- e zero per quanto riguarda pubblicazioni, premi, ecc).
Quelle con la stellina verde invece hanno un ratio minore di 80.

Bene, da qui ho intenzione di dare un occhio ai diversi programmi, ma questo è difficile che sia dirimente perché sono molto vari, e tutte le scuole hanno praticamente tutto o comunque cose accettabili.

Altra cosa che terrò in considerazione sarà ovviamente il luogo.. cioè, mi piace molto la Northern, ho guardato il loro sito e le percentuali di soddisfazioni tra i junior doctors sono molto alte, pongono attenzione alla General Practice, incoraggiando a farvi una rotation, ci sono diversi programmi in cui solo il primo anno è già deciso mentre il secondo viene pattuito dopo… però rischia che vai a vivere a South Shields, o paesi affini… ovvero: dove???? quante cose ci saranno da fare oltre al lavoro? quanto è lontano l’aeroporto più vicino? qual è il ratio pecore:uomini?
Forse è meglio allora considerare Mersey (l’area di Liverpool e surroundings), che anche se ha un ratio di 94% offre per lo meno qualche certezza in più.. a meno che uno non finisca sull’Isola di Man, ma in tal caso chissà che esperienza sarebbe!!!! ahaha

Insomma, penso che questa sarà più o meno la mia strategia, valutare tutti questi fattori e poi decidere un po’ a caso… fortunatamente sono quasi sicura che qualsiasi posto sarebbe meglio delle mie opzioni qui!

Se avete altre idee per selezionare le preferenze, e se sapete di una UoA da evitare a tutti i costi fate sapere!!